background img

La Confederazione Cacciatori Toscani in difesa del calendario venatorio

1 anno fa scritto da
Rispetto del calendario venatorio: caccia alla tortora
img

La Confederazione Cacciatori Toscani scende in campo per la difesa del calendario venatorio (in via di approvazione da parte della giunta). In particolare, viene chiesto alla Regione e all’assessore alla Caccia e pesca, Marco Remaschi, di riconfermare la specie tortora tra quelle cacciabili nella preapertura. Tutto questo alla luce delle mosse del Ministero dell’Ambiente che ha inviato alle Regioni e al Ministero delle Politiche Agricole, una comunicazione datata 3 luglio dove si richiama a «una rigorosa attuazione delle più idonee misure di gestione per quanto riguarda in particolare l’attività venatoria sulla Tortora selvatica (Streptotelia turtur), evitando di autorizzare la preapertura della caccia della specie». E questo benché lo stesso Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca dell’Ambiente) abbia espresso in vari pareri che è possibile cacciare la tortora in preapertura per un massimo di due giornate e un carniere stagionale di venti capi.

Il calendario della Regione Toscana da anni ha rispettato e addirittura ridotto il numero di giornate di preapertura sulla specie e il numero dei capi prelevabili. Tale richiesta pertanto, appare alla Confederazione Cacciatori Toscani assolutamente contraddittoria e non giustificata.

«La vicenda – scrive in una nota la Confederazione Cacciatori Toscani – richiama ancora una volta l’importanza della raccolta dati sulle specie migratrici e ci fa capire quanto questa sia indispensabile per la difesa dei calendari venatori. Un impegno al quale abbiamo cercato di assolvere con i progetti messi in campo e con le attività di rilevamento. Anche il progetto Cct “Data from the Sky” va in questa direzione e pertanto ci appelliamo ai tanti appassionati migratoristi per contribuire attivamente al successo di tale iniziativa, per il bene della nostra passione».

Article Tags:
Article Categories:
Calendari venatori
img

Comments are closed.

2 Shares
Share2
Tweet