background img

È Cristian Ghilli il campione del mondo juniores di Skeet

2 settimane fa scritto da
Cristian Ghilli
img

Sale sul podio mondiale juniores di Skeet Cristian Ghilli. «Tale vittoria – commenta la Confederazione Cacciatori Toscani in una nota – è un esempio di come la passione per la caccia genera anche campioni. Un vero e proprio orgoglio per il nostro mondo venatorio, rivendicato a pieno titolo, e che dimostra ancora una volta come la cultura della caccia e del tiro si affini anche nelle competizioni mondiali; dalle Olimpiadi ai Campionati di specialità».

Un percorso da predestinato infatti, quello di Cristian, che dall’essere selezionato dall’ex campione del mondo Andrea Benelli, inserito nel team azzurro, lo ha portato ad ottenere in poco tempo i successi odierni. Nato nel 2002 a Ponteginori, ma socio della Federcaccia di Strada di Capannoli, Cristian si è neo laureato campione del mondo di tiro a volo nella specialità dello skeet in ben due categorie su tre, in occasione dei campionati del mondo che si sono svolti la settimana scorsa a Lima, in Perù. I risultati ottenuti, cioè quelli di campione del mondo a squadre nella specialità skeet, campione del mondo mix team con Sara Bongini e la medaglia di bronzo individuale, hanno davvero dello straordinario.

«Un appassionato giovane cacciatore che in questo modo ha dato lustro a tutta la categoria» conclude la Cct.

Shares 0
Article Tags:
Article Categories:
Primo piano
img

Comments are closed.

0 Shares
Share
Tweet